Scritto da Serie A

Fantacalcio Serie A: i consigli per la 10a giornata

3 min

Neanche il tempo di gioire o disperarsi per il risultato di giornata che arriva l’infrasettimanale, una delle sfide più temute dai fantallenatori, con gli anticipi Spezia-Genoa e Venezia-Salernitana alle 18:30 che aprono la giornata ( occhio a mettere le formazioni! )

Consigliati

Portiere: Sergio Romero (Venezia – Salernitana)

Tra i pali ci affidiamo a Sergio Romero: l’estremo difensore argentino ex Utd si è presentato al Venezia in buonissima forma per ovviare ad un problema portieri che stava diventando una bella gatta da pelare per i lagunari, portando anche esperienza internazionale ad un reparto non collaudato ancora in Serie A. Al Penzo arriva una Salernitana in pieno blackout, che proverà disperatamente a portare punti a casa ma che riteniamo troppo traballante dietro e poco incisiva davanti per avere chance di rientrare in lotta. Fiducia al Chiquito.

Venezia's Sergio Romero portrait during warm up during the Italian football Serie A match Venezia FC vs ACF Fiorentina on October 18, 2021 at the Pier Luigi Penzo stadium in Venice, Italy (Photo by Ettore Griffoni/LiveMedia/NurPhoto via Getty Images)
(📷/Getty Images)

Difensori: Federico Dimarco (Empoli – Inter)

Empoli-Inter arriva in un momento particolare per i nerazzurri, beffati al fotofinish nel derby d’Italia dal rigore di Dybala che ha tolto dalle mani dei nerazzurri tre punti potenzialmente pesantissimi. Al Castellani arriva subito l’occasione per rifarsi e provare ad accorciare sul duo di testa, e in questa sfida ci intriga particolarmente l’impatto che potrebbe avere l’esterno mancino Federico Dimarco. Anche l’anno scorso nel Verona ci ha fatto vedere come queste partite di attacco sono le sue preferite, potendo sfruttare le sue doti balistiche di altissimo livello preoccupandosi meno di coprire in fase difensiva. Il nostro consiglio è di metterlo a prescindere dal minutaggio: anche in mezz’ora il nerazzurro può far male, e con la sua bravura ai piazzati potrebbe portarvi qualche bonus pesante dalla difesa 

MILAN, ITALY - OCTOBER 19: Federico Dimarco of FC Internazionale in action during the UEFA Champions League group D match between FC Internazionale and FC Sheriff at Giuseppe Meazza Stadium on October 19, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
(📷/Getty Images)

Centrocampisti: Roberto Pereyra (Udinese – Hellas Verona)

In mezzo al campo il consigliato arriva da una sfida tra due delle migliori squadre dello scorso turno: ad Udine si affrontano Udinese e Verona, reduci rispettivamente da un pari con l’Atalanta e una vittoria straripante contro la Lazio. La nostra scelta ricade su Roberto Pereyra, leader tecnico e rigorista dei bianconeri, che ha un po’ perso la luce dei riflettori per l’esplosione di Beto ma che resta un’arma di assoluto valore, sia in campo che al fantacalcio. L’errore da non fare è farsi spaventare dal grandissimo periodo di forma in cui si trova la squadra di Igor Tudor escludendo i vostri talenti dell’Udinese, dato che per quanto devastanti in attacco il gialloblù restano una squadra che concede molto. Per il vostro centrocampo non ci sono molte scelte migliori del Tucu, che quando sta bene si mette sempre.

Attaccanti: Lorenzo Insigne (Napoli – Bologna)

Grande periodo di forma per il Napoli di Luciano Spalletti, appaiato a 25 punti insieme al Milan in vetta alla classifica dopo 9 giornate, ma non è tutto oro quel che luccica. La nota stonata del periodo azzurro, soprattutto al fantacalcio, è il rendimento di Lorenzo Insigne, il capitano, che si è messo in mostra più per i rigori sbagliati che per le sue grandi giocate in questo inizio di campionato. Lui e i suoi compagni ospitano nel posticipo del giovedì il Bologna, squadra aggressiva e che non ha paura di lasciare qualche spazio in più dietro pur di attaccare, in quella che sembra l’occasione perfetta per Lorenzo di scrollarsi da dosso un po’ di chiacchiere anche in campionato dopo il super gol contro il Legia in Europa League. In conto va anche messo che i rigori restano a lui e non è detto li sbagli tutti. Avanti con Lorenzo senza paura, non fatevi impressionare dai -3 e date fiducia all’attaccante della Nazionale, arriverà anche il suo momento.

Scommessa: Janis Antiste (Spezia – Genoa)

Il nostro jolly di giornata lo giochiamo su uno dei talenti più interessanti dell’intero campionato italiano. Stiamo parlando di Janis Antiste, gioiellino francese classe 2002 che si sta mettendo in mostra nello Spezia di Thiago Motta. Le ultime prestazioni difensive del Grifone non scintillanti unite all’enorme mole di gioco che i liguri producono in ogni partita rende Antiste un’occasione golosissima per il vostro tridente come terza punta. Con gli attaccanti dello Spezia è sempre come giocare al lotto vista la distribuzione così varia dei bonus ma se dovessimo puntare una fiches la punteremmo proprio sul francese.

LA SPEZIA, ITALY - OCTOBER 16: Janis Sael Antiste of Spezia Calcio in action during the Serie A match between Spezia Calcio and US Salernitana at Stadio Alberto Picco on October 16, 2021 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
(📷/Getty Images)

Gli sconsigliati

Portiere: Salvatore Sirigu (Spezia – Genoa)

Il Genoa non è una corazzata, ma questo è uno scontro salvezza, uno di quelli che Ballardini durante l’esperienza recente sulla panchina del Grifone ha raramente fallito. Sirigu è sicuramente presente in molte rose del fantacalcio, dato il suo costo contenuto e la sua media voto da modificatore. In molti quindi sarebbero pronti a lanciarlo titolare per questo infrasettimanale, ma la realtà è che lo Spezia è molto forte offensivamente e almeno uno/due malus da gol subito vanno messi in conto per Sirigu. Valutate attentamente quindi anche gli altri portieri della vostra rosa.

Difensori: Matías Viña (Cagliari – Roma)

La Roma in questo momento della stagione è un’incognita. Qualche scricchiolio di troppo dopo la disfatta contro il Bodo in Conference League, ma allo stesso tempo un ottimo pareggio ottenuto contro il Napoli in campionato, dopo una prestazione per molti versi convincente. Viña però ha raramente brillato. Considerato anche che una squadra di Mazzarri che si rispetti fa delle fasce la propria forza, un 5 per Vina potrebbe essere dietro l’angolo in questo match-up.

ALLIANZ STADIUM, TORINO, ITALY - 2021/10/17: Matias Vina of As Roma  during warm up before the Serie A match between Juventus Fc and As Roma. Juventus Fc wins 1-0 over As Roma. (Photo by Marco Canoniero/LightRocket via Getty Images)
(📷/Getty Images)

Centrocampisti: Alexis Saelemaekers (Milan – Torino)

Il Torino è una squadra molto solida, anche contro le big, e lo ha dimostrato ampiamente contro il Napoli ad esempio due giornate fa. In più Saelemaekers non è uomo da tanti bonus al fantacalcio, quindi verosimilmente saranno altri giocatori a risolvere questa partita per il Milan. Valutate altre eventuali alternative che avete in rosa per la vostra formazione al fantacalcio, magari qualcuno di base più in confidenza con il gol o con un match-up più agevole.

Attaccanti: Pedro (Lazio – Fiorentina)

La Lazio affronterà una Fiorentina che si è rilanciata dopo la prima vittoria larga di questa stagione. L’avversario è ostico, tecnico offensivamente e solido difensivamente. Pedro potrà sicuramente sparigliare le carte e portare a casa un’ottima prestazione, ma al fantacalcio in attacco ci interessa il +3 e Pedro non sembra fare al caso nostro. Valutate bene altre alternative che avete in rosa, dando quindi precedenza a qualcuno con un match più semplice (almeno sulla carta).

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 12: (BILD OUT) Pedro Rodriguez Ledesma of SS Lazio gestures during the Serie A match between AC Milan and SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on September 12, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Sportinfoto/DeFodi Images via Getty Images)
(📷/Getty Images)

La possibile sorpresa in negativo: Giovanni Simeone (Udinese – Hellas Verona)

Tudor ha sicuramente scoperto la ricetta per una fase offensiva sfavillante, non ci sono altre spiegazioni. Dal momento del suo arrivo, l’Hellas è il miglior attacco del campionato per gol realizzati e iniziano anche ad arrivare risultati pesanti contro le big. Cholito ne ha fatti 4 nell’ultima partita contro la Lazio, mostrando una versione inedita di se stesso: feeling con il gol, fiducia e voto monstre al fantacalcio (21). Cosa potrà mai andare storto? Una rondine non fa primavera e secondo noi contro una difesa solida come quella dell’Udinese, che sicuramente non sarà troppo interessata a fare la partita, il Verona potrebbe avere delle difficoltà. Classifichiamo quindi il Cholito come pedina da boom (voto 10 o più) o bust (voto 5) per questa giornata. Non dategli cieca fiducia quindi. 

(Visited 69 times, 1 visits today)
Close