Scritto da Serie A

Fantacalcio Serie A: i consigli per la 19a giornata

3 min

Siamo arrivati al giro di boa! È tempo della diciannovesima giornata che chiuderà un girone d’andata che ha premiato l’Inter come campione d’inverno e che apre la sosta natalizia prima di un girone di ritorno che si preannuncia scoppiettante tra campionato e Fantacalcio. Tra le partite di cartello di questo turno infrasettimanale natalizio troviamo un interessante Verona-Fiorentina e un Inter-Toro che vede affrontarsi due delle migliori difese dell’intera competizione.

Consigliati

Portiere: Pietro Terracciano (Hellas Verona – Fiorentina)

Partiamo come al solito dalla scelta dell’uomo per difendere i pali della vostra squadra, che arriva dalla sfida del Bentegodi tra Verona e Fiorentina, due delle maggiori sorprese in positivo di questo campionato. La condizione precaria di un giocatore fondamentale come Barak e la classica fatica che la squadra gialloblù mostra nei turni infrasettimanali ci fanno propendere per consigliare l’ottimo estremo difensore viola, utilissimo anche in chiave modificatore, che potrebbe portarvi a casa un ottimo voto soprattutto se le vostre alternative nel ruolo non appartengono ai top di reparto. Non una scelta a basso rischio ma Terracciano può essere il vostro uomo.

Difensori: Leonardo Bonucci (Juventus – Cagliari)

Passiamo quindi alla linea difensiva, dove il consigliato arriva dalla sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus e Cagliari, con gli isolani che arrivano alla trasferta di Torino in un clima a dir poco dopo le dichiarazioni furiose del DS Capozucca e le brutte prestazioni inanellate nelle ultime settimane. Il nome tra i consigliati, al netto di una Juve che va comunque schierata in blocco per questa sfida, è quello di Leonardo Bonucci, uno dei veterani bianconeri, che ha acquisito anche il ruolo di rigorista nelle partite in cui manca l’uomo designato e cioè Paulo Dybala.

Fattore rigori e un attacco cagliaritano che non dovrebbe far faticare la retroguardia juventina sono ottimi motivi per schierare tranquillamente il centrale italiano, anche a scapito di nomi più gettonati.

Centrocampisti: Junior Messias (Empoli Milan)

Momento del reparto di centrocampo, dove l’uomo di giornata arriva dal Milan, che ha come unico obiettivo ripartire dopo il k.o di San Siro per non perdere altro terreno sull’Inter, ed è proprio uno dei giocatori che i fantallenatori hanno iniziato ad apprezzare dalla scorsa stagione: Junior Messias. Nella trequarti rossonera il brasiliano ha caratteristiche senza dubbio uniche, e contro il quadratissimo e spettacolare Empoli di Andreazzoli potrebbe essere lui la chiave per i rossoneri per sfondare quota 40 punti nel girone d’andata.

Dal suo ritorno dall’infortunio ci ha mostrato come può diventare un vero e proprio fattore al Fantacalcio e quindi in partite così va lanciato senza timore. Il Milan ha bisogno di una sua grande prestazione condita da magari un bonus, e l’Empoli può soffrire un giocatore di questo tipo, motivo per cui ci affidiamo a Junior Messias.

Attaccanti: Pedro (Venezia – Lazio)

Arriviamo al reparto offensivo, dove il consigliato è una delle grandi sorprese di queste prime 18 giornate, più per il suo rendimento nel campionato scorso che per le sue grandissime qualità. Parliamo infatti di Pedro, che, con la sua Lazio ancora orfana probabilmente di un giocatore fondamentale come Ciro Immobile, va ad affrontare al Penzo un Venezia che ha fatto della solidità una delle sue armi principali in questa prima metà di campionato.

La Lazio offensivamente sembra girare meglio nelle ultime uscite, ed ecco che lo spagnolo potrebbe risultare molto interessante da inserire nel vostro tridente, in un diciannovesimo turno che presenta diverse defezioni di lusso nel reparto offensivo. Ricapitolando, grande forma personale e avversario abbastanza abbordabile, non troviamo motivi per lasciare fuori Pedrito.

Scommessa: Matteo Politano (Napoli – Spezia)

Il nostro jolly di settimana è uno dei giocatori che ha più deluso fantacalcisticamente parlando in questo inizio di campionato: Matteo Politano. L’ala del Napoli ha pagato duramente anche l’effetto del COVID-19 che gli ha impedito di rientrare in buona condizione nel periodo in cui il Napoli ne ha avuto più bisogno.

Carico di entusiasmo dopo la vittoria a Milano, il suo Napoli vuole chiudere al meglio il 2021 battendo lo Spezia al Maradona, per ritrovare la vittoria in casa che manca da un po’ troppo. Motivo per cui lanceremmo l’esterno ex Sassuolo, che magari potrebbe ritrovare un gol che non trova da diverso tempo. Senza alternative top, avanti con Politano.

Gli sconsigliati

Portiere: Vanja Milinkovic-Savic (Inter – Torino)

L’uomo da evitare tra i pali per questa giornata è l’estremo difensore serbo del Torino, forse la più grande sorpresa in chiave fantacalcistica in questo girone d’andata tra i portieri, grazie a una difesa granitica e da un rendimento ben sopra la sufficienza da parte del fratello di Sergej. La sfida con l’Inter però la riteniamo troppo rischiosa dato il ruolino di marcia spaventoso che stanno avendo i nerazzurri in questo stralcio di campionato. Si può panchinare senza problemi.

Difensori: Andrea Cambiaso (Genoa – Atalanta)

Per il reparto difensivo l’uomo da lasciar fuori è un altro giocatore che in questo girone d’andata è emerso sicuramente a sorpresa: parliamo dell’esterno genoano Andrea Cambiaso, che in questi mesi si sta affermando come un interessante talento in chiave futura per il calcio italiano, ma che affronta in casa un’Atalanta vogliosa di rivalsa dopo la sconfitta pesante con la Roma e che ha nelle fasce laterali una delle sue grandi forze, con Zappacosta che potrebbe agire proprio dal suo lato data l’assenza di Maelhe. Cercate altrove per la vostra difesa.

Centrocampisti: Lucas Torreira (Hellas Verona – Fiorentina)

Passiamo allo sconsigliato tra i centrocampisti, con un nome un po’ a sorpresa rappresentato da uno dei grandi mattatori della scorsa giornata di fantacalcio: il mediano della Fiorentina Lucas Torreira. I suoi bonus della scorsa settimana potrebbero avervi convinto a lanciarlo anche questa settimana, ma occhio perché il Verona in quella zona di campo può dare molto fastidio alla Viola e potrebbero scappare anche diverse ammonizioni; inoltre, Torreira resta comunque un giocatore non troppo affine al bonus, si può evitare per questa giornata.

Attaccanti: Andrea Pinamonti (Empoli – Milan)

Eccoci arrivati all’attacco, dove il nostro nome da lasciar fuori è quello di Andrea Pinamonti, centravanti scuola Inter arrivato all’Empoli durante la scorsa sessione estiva che sta stupendo insieme alla sua squadra anche grazie ad un grandissimo lavoro di Aurelio Andreazzoli. La difesa del Milan è un osso durissimo per qualsiasi centravanti del campionato anche con qualche assenza, e prevediamo che nonostante la qualità del gioco offensivo l’Empoli potrebbe avere più di un problema nell’affrontare la linea difensiva rossonera. Vi consigliamo di puntare su altro.

La possibile sorpresa in negativo: Moise Kean (Juventus – Cagliari)

Il rischio sugli sconsigliati lo prendiamo con Moise Kean, centravanti italiano della Juventus, che affronta una partita molto agevole sulla carta contro il deludente Cagliari di Walter Mazzarri. La partita però potrebbe risultare più scorbutica del previsto con i piazzati che potrebbero fare la differenza. Finora il rendimento del centravanti è sicuramente deludente, e con una partita che ci aspettiamo non da fuochi d’artificio si può tenere fuori per lanciare qualcuno più intrigante in qualche partita più aperta.

(Visited 70 times, 1 visits today)
Close