Scritto da Serie A

Fantacalcio Serie A: i consigli per la 22a giornata

3 min

Dopo la Supercoppa Italiana e le partite di Coppa Italia, sabato torna la Serie A. La 22° giornata si aprirà con Sampdoria- Torino alle 15 e si chiuderà con il posticipo del lunedì Fiorentina – Genoa. Nel mezzo un solo big match, quello tra Atalanta – Inter domenica alle 20:45.

Consigliati

Portiere: Thomas Strakosha (Salernitana – Lazio)

Partiamo dalla scelta tra i pali come al solito, dove scegliamo il portiere albanese della Lazio Thomas Strakosha, che, dopo aver preso il posto a Pepe Reina, sta acquisendo sicurezza tra i pali della Lazio. L’avversario del weekend è la Salernitana all’Arechi, squadra che può dare fastidio ma che non fa del gioco offensivo la sua prerogativa, rendendo la scelta di Strakosha non troppo pericolosa. Nonostante una difesa spesso traballante, si può puntare sull’albanese

Difensori: Ethan Ampadu (VeneziaEmpoli)

Passiamo al reparto difensivo, con un nome particolare: il difensore del Venezia Ethan Ampadu. Il classe 2000 è un giocatore duttile che si sta affermando addirittura a centrocampo, ciò lo rende una scelta particolarmente appetibile per i fantallenatori che lo hanno in rosa. L’avversario di questa giornata è il sorprendente Empoli, ma il Venezia ha disperato bisogno di punti per raggiungere la salvezza e crediamo questa possa essere una buona partita per le doti del giocatore gallese scuola Chelsea. Può essere un nome intrigante in difesa, se non avete alternative di livello potete puntarci.

Centrocampisti: Alexis Saelemaekers (Milan Spezia)

Arrivati a centrocampo, il nome arriva dalla sfida di San Siro, dove il Milan di Stefano Pioli affronta lo Spezia di Thiago Motta, con i rossoneri che puntano a continuare a vincere in campionato per rincorrere l’Inter capolista. Il giocatore consigliato è uno di quelli che anche all’andata in Liguria ha fatto la differenza: parliamo di Alexis Saelemaekers, esterno belga pescato dall’Anderlecht che sta crescendo gradualmente in questa stagione con buoni numeri anche in zona bonus. In un centrocampo senza troppi nomi extra lusso non lasciate fuori Alexis, può spaccare una sfida non banale per i rossoneri. 

Attaccanti: Paulo Dybala (Juventus – Udinese)

Riscattare la sconfitta in Supercoppa, è chiaro l’obiettivo della squadra di Max Allegri per la sfida dell’Allianz Stadium contro l’Udinese. Proprio dalla squadra di Max arriva il nostro consigliato tra gli attaccanti, uno di cui si è parlato tantissimo in settimana per le problematiche nella trattativa per il rinnovo, Paulo Dybala. Senza Federico Chiesa, ormai out fino a fine stagione, starà al 10 bianconero caricarsi la squadra sulle spalle soprattutto nella metà campo offensiva, e ciò potrebbe accadere già dalla sfida contro i bianconeri di Udine, con i fattori rigori e piazzati da non sottovalutare assolutamente. Non va lasciato fuori, nel vostro tridente schierate la Joya.

Scommessa: Alexis Sanchez (Atalanta – Inter)

Tempo di parlare della scommessa, e chi se non l’uomo del momento, l’uomo che ha portato il primo trofeo stagionale alla sua Inter: Alexis Sanchez. Il cileno è senza dubbio in formissima, e nella difficile sfida di Bergamo contro l’Atalanta uno della sua qualità con il suo entusiasmo potrebbe fare la differenza. L’ha detto lui nel post Supercoppa, si sente un leone in gabbia, un vero campione. Dategli un posticino nel vostro tridente, un giocatore così difficilmente delude, un vero uomo bonus. 

Gli sconsigliati

Portiere: Vanja Milinkovic-Savic (Sampdoria – Torino)

Vanja dovrebbe rientrare tra i pali granata dopo essersi negativizzato dal Covid. Il Torino viene da una larga vittoria contro la Fiorentina, in cui però ha rischiato di concedere ben più di un gol. Milinkovic-Savic spesso è stato inserito tra i consigliati, ma questa volta potrebbe esserci un’inversione di tendenza.

Almeno un malus da gol subito è da mettere in conto, per un Torino in fase di stanca soprattutto a causa dei casi Covid riscontrati nelle ultime settimane. Resta comunque un ballottaggio aperto con il terzo portiere Gemello, che magari potrebbe spuntarla. In questo caso eventuale, dubitiamo che qualcuno possa aver acquistato questa coppia in sede d’asta, salvo leghe estremamente numerose.

Difensori: Ainsley Maitland-Niles (RomaCagliari)

Ainsley Maitland-Niles è uno dei nuovi acquisti della Roma e di questa sessione di mercato invernale della Serie A. Contro la Juve non ha sfigurato, vedendosela per una parte del match contro Chiesa. Una rondine non fa primavera, quindi non dategli cieca fiducia contro il Cagliari, qualora lo aveste già acquistato nelle vostre leghe.

La Roma al momento è impronosticabile e alterna grandi momenti a momenti horror e affronterà un Cagliari che ha trovato la sua strada. L’arrivo di Lovato e la scoperta di Altare hanno rinvigorito i sardi che stanno mettendo in cascina punti pesanti in ottica salvezza partita dopo partita. Valutate quindi le altre alternative che avete nella Fanta-rosa prima di schierare titolare Niles.

Centrocampisti: Piotr Zielinski (Bologna – Napoli)

Quest’anno la suddivisione dei centrocampisti in fasce (e.g.: top, semi-top ecc) non sta funzionando a dovere. In tanti hanno deluso le aspettative di inizio anno e altri invece stanno avendo un rendimento fuori scala rispetto allo status che questi giocatori avevano in sede d’asta, rivelandosi delle alternative “nascoste” di alto livello.

Zielinski sta comunque seguendo un andamento quantomeno da semi-top, ma si è appena negativizzato dal COVID e potrebbe non essere in formissima per una partita che si rivelerà sicuramente dura, sia sul piano fisico che tecnico-tattico, contro il Bologna. Non dategli cieca fiducia questa volta, quindi, ma guardate le alternative in rosa prima di schierare la formazione.

Attaccanti: Edin Dzeko (Atalanta Inter)

Per Dzeko vale lo stesso discorso fatto precedentemente su Zielinski. Il bosniaco si è da poco negativizzato e ha giocato da titolare in Supercoppa, palesando qualche problema di forma e ritmo tipico di un giocatore appena rientrato dal COVID. A testimonianza di ciò, è anche in ballottaggio con Sanchez per questo big match contro la Dea.

Se ci aggiungiamo anche la difficoltà del match e la difesa dell’Atalanta che non dovrebbe soffrire quel prototipo di giocatore, almeno sulla carta, possiamo valutare di concedere a Dzeko un turno di riposo anche nelle nostre Fanta-squadre.

La possibile sorpresa in negativo: Pierre Kalulu (Milan – Spezia)

Kalulu ci ha abituato a prestazioni solide, sia da terzino che da difensore centrale. È verosimile pensare ad un’altra prestazione almeno sufficiente contro lo Spezia, ma occorre stare in guardia. Lo Spezia a suo modo vanta vittime eccellenti in questi ultimi due anni. Ricordiamo infatti un doppio successo contro il Napoli e la vittoria l’anno scorso proprio contro i rossoneri.

La vittoria in uno scontro diretto chiave contro il Genoa potrebbe aver dato ai liguri quella serenità mentale necessaria per affrontare queste partite contro una big. Hanno già dimostrato all’andata di poter mettere in difficoltà il pacchetto difensivo, che questa volta sarà anche orfano di Tomori in seguito all’infortunio rimediato in Coppa Italia, oltre al lungodegente Kjaer. Un’insufficienza inaspettata di Kalulu potrebbe quindi essere dietro l’angolo. 

(Visited 58 times, 1 visits today)
Close