Scritto da Serie A

Fantacalcio Serie A: i consigli per la 30a giornata

I nostri consigli per il Fantacalcio
3 min

Dopo un’altra settimana caratterizzata dalle partite europee in cui hanno sorriso solo Atalanta e Roma, tornano la Serie A e il Fantacalcio. Si inizia oggi alle 18.45 con Sassuolo – Spezia e si termina domenica alle 20.45 con Bologna – Atalanta. In mezzo un succulentissimo derby di Roma.

Consigliati

Portiere: Etrit Berisha (Genoa – Torino)

Tra i pali consigliamo una delle sorprese della scorsa giornata, il dodicesimo del Torino Etrit Berisha, che, complice l’infortunio di Milinkovic ha guadagnato i gradi da titolare per queste giornate. I granata, dopo una grande partita con l’Inter in cui meritavano anche di più del pari, vanno a Genova ad affrontare i rossoblù di Blessin, squadra che ha fatto degli 0-0 la sua prerogativa: ben 5 su 7 partite. Considerando la grande qualità del sistema difensivo di Ivan Juric aiutata dal fenomenale Bremer puntare su Berisha ci sembra una scelta logica, portiere più che consigliato.

Difensori: Matthijs De Ligt (Juventus – Salernitana)

Dopo l’ennesima delusione agli ottavi di Champions, è ora di tuffarsi di nuovo nel campionato per i bianconeri di Max Allegri. Tra le fila della squadra di Torino scegliamo di consigliare uno dei più deludenti della sfida con il Villareal: De Ligt. Dopo una stagione tutto sommato molto positiva, l’olandese ha macchiato il suo grande periodo di forma con una prestazione horror.

Allo Stadium arriva però il fanalino di coda Salernitana ed ecco che la scelta di lanciare De Ligt sembra quasi obbligatoria, la Juventus vorrà continuare a vincere in campionato e per farlo si affiderà alla sua solita difesa rocciosa. Occhio anche in zona bonus, l’olandese di testa ci sa fare.

Centrocampisti: Hakan Calhanoglu (Inter – Fiorentina)

Riuscirà l’Inter a trovare la luce in fondo al tunnel? A San Siro arriva un altro avversario di grande livello, la Fiorentina di Vincenzo Italiano, che vorrà prendere punti in trasferta per alimentare il suo sogno europeo. L’Inter però ha vitale bisogno di portarsi a casa tre punti che sarebbero ossigeno per la sua classifica.

Proprio tra i nerazzurri ci aspettiamo molto da Hakan Calhanoglu, crollato di rendimento in questo momento difficile per la squadra, che deve tornare ai grandi livelli di fine 2021. Da non sottovalutare anche in chiave piazzati: da fermo il turco ha dimostrato di saper calciare, e soprattutto in ottica angoli potrebbe portare qualche bonus ai suoi possessori.

Attaccanti: Gianluca Caprari (Empoli – Hellas Verona)

Chi si sarebbe aspettato un Gianluca Caprari così? La cura Tudor ha sicuramente avuto il suo effetto sulla fase offensiva scaligera, e chi sembra averne approfittato maggiormente è l’attaccante ex Pescara, che sta vivendo senza dubbio la sua miglior stagione in carriera.

Lui e il suo Verona, in cerca di riscatto dopo la sconfitta contro il Napoli, vanno ad Empoli, un campo spesso di conquista per le squadre ospiti in cui l’Empoli fa molta fatica a non incassare, debolezza che potrebbe rivelarsi fatale contro un attacco esplosivo come quello gialloblù. Gianluca Caprari nel vostro tridente? Per noi è un grosso sì.

Scommessa: Nicolò Zaniolo (Roma – Lazio)

L’uomo jolly della settimana non potevamo non pescarlo dal derby di Roma, la partita più attesa della settimana, chiave per le posizioni europee delle due romane. La nostra scelta è ricaduta su uno dei giocatori più talentuosi che ci aspettiamo di vedere in campo: Nicolò Zaniolo. Il talento giallorosso sta crescendo a livello di rendimento negli ultimi mesi e ci aspettiamo possa sfoderare una grande prestazione contro i rivali cittadini. Considerando che è anche listato centrocampista e gioca nei due davanti metterlo potrebbe essere la scelta giusta.

Sconsigliati

Portiere: Andrea Consigli (Sassuolo – Spezia)

Il Sassuolo ha una delle peggiori difese del campionato, e soprattutto ultimamente che le motivazioni cominciano a mancare sta subendo tantissimi gol. Inoltre, Consigli nell’ultima giornata non è sembrato particolarmente in forma e giocherà contro uno Spezia desideroso di portare a casa altri tre punti fondamentali in ottica salvezza. Se avete altri portieri con cui coprirvi potete tenere fuori il portiere neroverde.

Difensori: Giuseppe Pezzella (Bologna- Atalanta)

La squadra di Gasperini ultimamente sembra aver staccato la spina in campionato, portando a casa solamente undici punti nel corso del 2022. A questo si aggiunge l’impegno in Europa League e quindi pensare di lasciare fuori Pezzella, che in questa stagione non ha mai realmente convinto, potrebbe non essere una brutta idea.

Centrocampisti: Piotr Zielinski (Napoli – Udinese)

Il Napoli non viene da un periodo semplice, ma da un periodo anche peggiore viene Piotr Zielinski, che ultimamente sta regalando partite anonime senza portare bonus, che manca dalla diciottesima giornata. Il polacco inoltre sta piano piano perdendo il posto quindi non garantisce neanche più la titolarità.

Attaccanti: Andrea Pinamonti (Empoli – Hellas Verona)

Come settimana scorsa vi consigliamo di tenere fuori uno dei giocatori offensivi dell’Empoli, che nel girone di ritorno sembra l’ombra della squadra che tanto aveva convinto nel girone d’andata. Inoltre, i toscani in casa hanno raccolto solo undici punti, quindi ci si può aspettare che anche domenica le difficoltà si faranno sentire contro una delle squadre rivelazione di questa stagione. Pinamonti può quindi essere tenuto fuori per questa giornata.

La possibile sorpresa in negativo: Pedro (Roma- Lazio)

Anche qui parliamo di uno dei migliori giocatori del girone d’andata, che proprio nel derby ha segnato il primo dei suoi otto gol in campionato, Pedro. Tuttavia, l’esterno della Lazio non è stato benissimo fisicamente nell’ultimo periodo e potrebbe risentire della fisicità della partita, dato che torna titolare dopo tre partite in cui ha giocato molto poco. Se avete altri terzi slot con partite più semplici o magari dei rigoristi lo potete tenere fuori.

(Visited 64 times, 1 visits today)
Close