Scritto da Serie A

Fantacalcio Serie A: i consigli per la 5° giornata

Chi mettere e chi evitare al Fantacalcio per la 5° giornata di Serie A
3 min

Quinta giornata in arrivo per i fantallenatori, il primo turno infrasettimanale di questo campionato, uno dei più insidiosi in chiave formazioni e titolarità ma allo stesso tempo una ghiotta occasione per giocatori magari meno in luce in queste prime giornate di mettersi in mostra. Ecco i nostri consigli per la quinta giornata di Serie A per i vostri Fantacalcio.

La giornata si apre con l’anticipo di oggi Bologna-Genoa (ore 18:30) e si chiude giovedì con Roma-Udinese (ore 20:45). Nessun big match questa volta, ma tanti match complessi per le prime della classe.

I consigliati

Portiere: Alessio Cragno (Cagliari)

Nuovo allenatore e nuova vita per il Cagliari? Dopo un importante pareggio strappato all’Olimpico contro la Lazio sembra che i rossoblù possano aver trovato una spinta positiva dall’arrivo di un allenatore esperto come Walter Mazzarri e vogliano sfruttare l’impatto del cambio allenatore per puntare su un portiere di alto livello come Alessio Cragno, che affronta in casa un Empoli che sembra in flessione dopo l’impresa dello Stadium.

Se non avete top con partite particolarmente facili non esitate a lanciare Cragno da titolare nella vostra fantasquadra, intrigante anche in chiave modificatore.

Difensori: Davide Zappacosta (Atalanta)

Il turno infrasettimanale come anticipato può offrire occasioni interessanti a giocatori che magari partivano un po’ in sordina e può essere il caso di Davide Zappacosta, esterno atalantino che l’anno scorso a Genova ha fatto benissimo, e che potrebbe soffiare il posto a un Maehle fin troppo opaco in questo avvio di campionato.

Contro avrà un Sassuolo che di sicuro non fa della tenuta difensiva sulle fasce un suo punto di forza e potrebbe patire le sgroppate di Zappacosta, non lasciatelo fuori, in difesa poi è un lusso.

Centrocampisti: Riccardo Orsolini (Bologna)

Disastro a San Siro: così potremmo definire la prova del Bologna di Mihajlovic in casa di una splendida Inter, ma è in questi casi che il turno infrasettimanale viene incontro ai felsinei, che hanno la chance di rifarsi dopo neanche una settimana.

Puntiamo quindi su Riccardo Orsolini, rigorista designato del Bologna, lasciato a riposo nella trasferta di Milano e quindi voglioso di sfoderare una prestazione importante contro un Genoa non troppo convincente fino ad ora.

Il suo nome potrebbe essere finito un po’ nell’ombra per qualche brutta prestazione e per un Bologna che ha tentato più di non subire che di segnare nelle prime 3 ma resta molto appetibile a centrocampo per questa giornata, un posticino in mezzo potete trovarglielo, è il suo momento.

Orsolini con la maglia del Bologna, consigliato al Fantacalcio
Arriverà il primo squillo in questo campionato per Orsolini? (📷/Getty Images)

Attaccanti: Moise Kean (Juventus)

Una Juve che ha disperato bisogno di punti va a La Spezia, con un Morata in forte dubbio. Occasionissima quindi per i possessori di Moise Kean, uno dei pochi squilli del mercato bianconero, che ha una grossa chance di mettersi alle spalle un esordio difficile al San Paolo per risollevare la Juve dalle difficoltà.

Le chance di avere rifornimenti importanti non mancheranno con le qualità di giocatori come Dybala e Cuadrado, e lo Spezia non si è messo in mostra per essere un fortino difensivo.
Moise diventa quindi il nostro nome forte per questa giornata per l’attacco, l’occasione è molto ghiotta e crediamo possa finalmente segnare il suo primo gol in questa sua seconda esperienza in bianconero, schieratelo senza dubbi.

Scommessa: Simy (Salernitana)

La nostra scommessa per l’infrasettimanale? Un giocatore apprezzatissimo dai fantallenatori come Simy, attaccante che viene da una scintillante stagione a Crotone che gli è valsa la conferma in Serie A in una nuova sfida come Salerno.

Inutile dire che la situazione in casa granata è attualmente difficile con zero punti raccolti nelle prime quattro giornate, ma la partita con l’Atalanta fa ben sperare i tifosi della Salernitana, che sperano di acciuffare i primi punti in A nella sfida salvezza con il Verona.

Speranze riposte soprattutto nella vena realizzativa di Simy, che crediamo possa impattare positivamente in una sfida chiave come questa e regalarvi un +3 che può svoltare la vostra giornata al fantacalcio, come ha fatto diverse volte l’anno scorso.

Gli sconsigliati

Portiere:  Samir Handanovic (Inter)

L’Inter non è apparsa solida come l’anno scorso, almeno in termini di gol subiti finora. Con il Bologna ha passeggiato e alla fine Samir Handanovic ha comunque incassato un malus.

Handanovic con la maglia dell'Inter, sconsigliato al Fantacalcio
Meglio virare su qualcun altro per questa giornata (📷/Getty Images)

La Fiorentina è in formissima, e sarà in generale un osso duro per chiunque. In presenza quindi di un’alternativa sicura ad Handanovic, valutate seriamente di schierarla, perché 1/2 malus da gol subito sono dietro l’angolo.

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio)

La Lazio sta attraversando già il primo periodo di difficoltà della gestione Sarri, dopo la lezione rimediata dal Milan e i 2 punti lasciati per strada contro il Cagliari del neoarrivato Mazzarri.

Il Toro di Juric, prossimo avversario, sarà sicuramente molto insidioso per stile di gioco, considerato anche lo stato di forma. La Lazio sicuramente soffrirà la pressione a uomo comandata da Juric, quindi date un turno di riposo ad Francesco Acerbi in caso di sostituti all’altezza.

Centrocampisti: Remo Freuler (Atalanta)

Non è un bomber, ma nelle partite aperte in genere Remo Freuler sa come andare a bonus.
In molti avevano questo feeling per il match sulla carta agevole contro la Salernitana, ma la prestazione è stata non delle migliori, in linea con una Dea dagli automatismi non ancora messi a punto.

Contro il Sassuolo sarà sicuramente una partita vivace, ma meglio virare altrove per completare il centrocampo della formazione. 

Attaccanti: Alvaro Morata (Juventus)

Alvaro Morata è letteralmente on fire. Andrebbe senza ombra di dubbio schierato. Purtroppo però ha rimediato un infortunio contro il Milan. Eventuali problematiche muscolari sono state scongiurate, ma quasi sicuramente verrà risparmiato nell’infrasettimanale a soli tre giorni dalle fatiche contro i rossoneri. Salvo notizie incoraggianti a ridosso delle partite, lasciatelo fuori per questa giornata.

La possibile sorpresa (in negativo): Nicolò Zaniolo (Roma)

Ad inizio anno tutti lo avremmo immaginato spesso nella categoria dei Consigliati. Così non è purtroppo per ora. Partito con un’espulsione, Nicolò Zaniolo non ha dato segnali incoraggianti in termini di bonus. Contro l’Udinese sarà una partita molto ostica, ecco perché attendiamo la solita giornata da boom (voto 10) o bust (voto 5).

Zaniolo con la maglia della Roma, sconsigliato al Fantacalcio
Waiting room (📷/Getty Images)

Le prime giornate, però, ci danno molti indizi per propendere per la seconda opzione, senza dimenticare il rischio turnover del turno infrasettimanale. 

(Visited 225 times, 1 visits today)
Close